Pro Bono

di Studio legale Porci & Cane

Ieri mi è stato comunicato che, nel pomeriggio, dovrò accompagnare Pierpaolo ad un “appuntamento di lavoro”. Di solito, più semplicemente, questo significa che gli devo fare da autista o cose simili.

L’ultima volta però, mi ha detto bene.
Siamo andati a Firenze col Cayenne (bianco) di un suo “cliente affezionato” di cui – le segretarie – dicono sia un usuraio, ma alle quali io non voglio credere: dico solo che mentre ci lasciava un chilo e mezzo di carne rossa  come fondo spese, si è messo a gridare:“e facciamo due fette anche per il Dottore”.

Adesso, ragionandoci: quanta  attenzione, quanto rispetto in questo Suo gesto. La carne rossa, come fondo spese, in luogo del vile denaro. Gesti sussumibili in principi bucolici ormai persi.
Mi chiedo io, si può davvero non avere fiducia di una persona così?  Non è forse questo lo spirito che dovrebbe caratterizzare ogni sano rapporto Avvocato/Cliente?

Addirittura, la sera dopo ci ha inviato un fax – tra l’altro firmato di pugno da un parroco di Cecina – in cui si attesta che sono ben quattro anni che prende in adozione bambini brasiliani. Cos’altro serve?

Ad ogni modo, dopo il caffè, mentre ci s’incammina a piedi verso Viale delle Milizie, Pierpaolo se ne esce così:
– Ma tu che gente frequenti?
– Perché?
– Ma quanti anni hai?
– Lo sai, 26.
– Allora puoi tu, sedicente 26enne, andare in giro con lo spezzato? Io all’età tua mi portavo avanti il mondo… ero un figo. Ti dico solo che  la sera dei quarti di finale di Italia ’90, prima della partita, sulla metro A, mi sò rimorchiato una venezuelana e quando sono andato a casa di Raffaele ancora puzzavo di fregna. E lo sai perché? Perché io sono sempre stato dinamico, incazzato e nervoso.
E continua – A te manca il nervosismo. Tu non sei incazzato, non hai la giusta ansia. Il fatto che parli così tanto con “La Praticante” è la tua rovina! Ma la vedi? Dopo neanche un anno di pratica già si sente un avvocato, quando invece scrive come una cagna. E lo spezzato? è un chiaro indice del tuo poco nervosismo. Massimiliano, poi, l’altro giorno non ti ha fatto scrivere un appello incidentale in materia di intermediazione finanziaria?
– Si.
– Lo vedi, è una follia! Hai mai scritto una lettera di diffida e messa in mora?
– No.
– Cazzo.. Guarda non ti sto cazziando, però non è pensabile. Bella la Nespresso, bella la scrivania dello studio, ma se non fai le notifiche, se non sai scrivere una lettera di diffida e messa in mora e, soprattutto, se non magni merda, come vuoi diventare un Avvocato?

-il silenzio-

Dopo un dieci minuti di camminata entriamo in una vietta sulla sinistra per poi trovarci davanti ad un vecchio comprensorio, colorato, credo, di uno smunto arancio india, pieno di palme avvizzite e statue di bambini a mettere ansia.
Sulla destra scorgo un’insegna: “PratiCons – ONLUS a tutela del consumatore” e gli dico:
– Ma è quello che penso?
Pierpaolo si limita a guardarmi male ed a citofonare (senza aprire bocca).
Mentre aspettiamo, noto addirittura delle mutande appese al gancio di una persiana. Quindi, cercando di rendere meno pesante l’aria, gli sbotto con:
– Quando si dice “consumatori”…
Lui mi guarda sdegnato e torna a citofonare, questa volta il cancello interno, mentre io rimango sempre più inerte e con la morte nel cuore.
Nel momento in cui ci aprono, Pierpaolo mi dice:
– D’ora in poi, ogni tanto, verrai qui a dare una mano a, che ne so, carabinieri con un cancro al testicolo, gente indebitata con l’AMA, la vecchietta animalista che non gli funziona il cellulare e quello che ti capita. Così vediamo che sai fare… (e mi chiude dietro la porta, abbandonandomi nell’atrio).

Io che non ci sto capendo più niente, leggo su quella che presumo sia la porta dell’ufficio legale della ONLUS, la seguente scritta: “Noi non aspettiamo i miracoli“.
CAZZO, ma si può attaccare uno slogan alla porta di un ufficio legale?
Eccone un’altro! Questo è un poster di una milf tettona (che poi è tautologico), identica a quella dei cornflakes, con sotto la scritta: “Consenso informato, oggi si può”.

Neanche ho bussato e sono già fottuto.

il Praticante #1

Annunci